CumianaFest

Due giorni per la sovranità alimentare, artistica, culturale, popolare

Gli eventi (2016)

ZuccaDomenica 11 settembre dalle 10 del mattino in avanti si terrà presso l’orto della Cascina dei Frutasè un corso teorico e pratico gratuito di orticoltura sinergica.
La teoria verrà fatta sul campo, mentre si costruiranno i “bancali”, cumuli di terreno fertile destinati a semine e trapianti.
L’orto sinergico è un sistema organico che si basa sul principio dell’autofertilità, e trae il suo vigore dalla sinergia di più forze che interagiscono insieme.
Il punto di ritrovo sarà nella piazza di Cumiana alle ore 9,30.
Pranzo condiviso (ognuno porta qualcosa)
Massimo partecipanti 40
Per info : Bruno 3317650914
Milena 3497234114
Non aspettare il 17-18 settembre per sperimentare la #sovranità_alimentare: comincia subito! 11 settembre, Cumiana, Cascina Frutasé

 

CF16_IlMurran

Ilmurràn è un film sui “masai”–africani e italiani –che insegue i confini dello stereotipo e ricerca l’essenza di un popolo nomade, di fiera saggezza, un film che mette a confronto e in contatto la vita di due donne pastore provenienti da mondi diversi e lontani. Nel film i colori si confondono: il deserto è verde, il formaggio è fatto da mani nere. Un insieme di valori che si allontana dalla geografia, la testimonianza di una possibile fratellanza universale. Cosa ci potrebbe essere di più semplice e forte che una progressiva, naturale empatia tra queste due donne così diverse? Di fronte a Leah e Silvia, due donne “guerriere”, come il titolo del film (Ilmurràn significa guerrieri in lingua Masai, ma in genere è riservato ai maschi).

CF16_Bozzolo

Sandro Bozzolo è il regista del film “Ilmurràn – Maasai in the alps” presentato al festival di Trento, e del film vincitore del Premio “Torino e le Alpi”all’edizione 2015 di CinemAmbiente, entrambi ambientati nelle Alpi Marittime, in un alpeggio sopra il comune di Valdieri, dove Leah Lekanayia, una giovane ragazza Maasai, e Silvia Somà, una bergera della valle, si sono incontrate, lavorando insieme per un’intera stagione.  All’edizione del CumianFest 2016 girerà un video per documentare il tema che i contadini intervenuti da tutto il mondo porteranno a Cumiana: “Comunità locale e comunità globale”.

 

 

CF16_MostraFotLa conoscenza della nostra fauna, degli agro-ecosistemi che la ospitano e delle attività’ umane che interagiscono con essa è fondamentale per tutelare la biodiversità e gestirla adeguatamente.
Alcune specie risiedono qui da millenni, altre sono state introdotte dall’uomo, anche in tempi recenti.
Il lupo, il cervo, il gufo, il gallo forcello, la martora …
Marcus Parisini ci aiuta a scoprirli per intero, portandoli ad uno ad uno davanti ai nostri occhi. Dalla sua matita irrompe in queste tavole la fauna della nostra Regione.

 

Laboratori gratuiti, sabato pomeriggio dalle 15 alle 17, iscrizioni ed informazioni presso promozione@cisvto.org

Permacoltura

La parola “permacultura” è stata creata a metà degli anni ‘70 per descrivere un sistema integrato ed evolutivo di specie vegetali ed animali perenne o auto-perpetuante, ed utile all’uomo. All’inizio significava “permanent agriculture”, agricoltura permanente; una definizione più corrente è “terreni progettati coscientemente in modo da riprodurre gli schemi e le relazioni presenti in natura, in grado di produrre abbondanza di cibo, fibre ed energia al fine di provvedere ai bisogni locali”. Il laboratorio sarà curato dall’associazione Dunia Permaculture Onlus.

 

 

CF16_Fest15

 

 

Ti sei perso la prima edizione? C’eri anche tu e vuoi riviverne le emozioni? Presso il Palazzo Comunale sarà allestita una mostra con i più begli scatti di fotografi, professionisti e non, con istanti dell’edizione 2015.

 

cf16_carbonoL’associazione Geronimo Carbonò è costituita da professionisti impegnati soprattutto negli ambiti dell’audiovisivo e della ricerca sociale, L’associazione ha realizzato numerosi cortometraggi e documentari premiati presso festival nazionali e internazionali, con una prospettiva privilegiata verso tematiche inerenti ai processi interculturali, spesso affrontati con l’obiettivo di decostruirne e analizzarne la complessità. Tra i vari progetti, l’Associazione organizza il Castagneto Acustico, evento artistico senza energia elettrica né intermediazione di denaro tra i castagneti secolari della Valle Mongia (CN).

 

cf16_api

 

Domenica alle 15:00 – Seminario: Senza api non c’è futuro a cura dell’azienda agricola Il miele di Giulia.

 

 

 

cf16_museogustoIl MUSEO DEL GUSTO di Frossasco è uno sguardo sulle abitudini alimentari, sul modo di utilizzare il cibo nel corso della nostra storia, laboratori di comprensione del gusto e dell’olfatto. Queste sono le premesse del Museo del Gusto che ci offre la possibilità di percorrere e vedere il mondo del gusto, permettendoci di apprendere informazioni importanti sulla qualità dei cibi.
Al #CumianaFest è presente con un laboratorio gratuito in collaborazione con la corporazione maestri oleari, sul “fritto” nelle tradizioni gastronomiche dei diversi paesi. Sabato, ore 15-17.
http://www.museodelgusto.it/

Annunci